Chi siamo

IUDICE Antichità

Domenico Iudice

L’attività professionale del dott. Domenico Iudice, inizia sin da giovane nel laboratorio di restauro di opere d’arte di famiglia.

Suo zio maggiore, il prof. Diego Antonio Iudice, il secondogenito purtroppo defunto sig. Paolo Iudice ed il terzo fratello Mario, padre di Domenico, sono tra i primi restauratori di opere d’arte della Soprintendenza delle Belle Arti di Bari.

Sin dagli inizi degli anni ottanta, sono numerosi i lavori svolti presso varie regioni italiane dalla ditta di famiglia.
Lavori eseguiti soprattutto sulle tele, affreschi e sulle parti lignee.

Domenico, diplomato presso l’istituto statale d’arte di Monopoli, si è poi laureato presso l’Università degli Studi di Bari in scienze dei beni culturali con indirizzo storico artistico con una tesi di laurea su un dipinto di sua proprietà, dimostrando l’attribuzione al grande pittore Sebastiano Ricci.
In sede di laurea è stato anche mostrato tutto il lavoro di restauro svolto sull’opera raffigurante San Rocco.

Le esperienze nel mondo dell’antiquariato partono quindi dalla conoscenza pratica e tecnica del mobile antico e quindi anche dal saper riconoscere tutti i vari legnami, le epoche e gli stili.

Dal 2019 è iscritto al ruolo dei Periti ed Esperti, n. 1466, della Camera di Commercio di Bari e Bat come esperto d’arte sulla pittura antica, vetro e ceramica, restauro e legni.

Dal gennaio 2023 invece, il sig. Mario passa al proprio figlio la licenza per l’acquisto e la vendita di opere d’arte (in galleria o tramite fiere di antiquariato in tutta Europa).

Tutta questa storia ha più di quarant’anni di esperienza.